7 Pose Maschili che ogni modello professionista conosce

In questo articolo troverai alcuni esempi di pose fotografiche maschili che ti permetteranno di apparire sicuro di te stesso e di mostrare la tua parte migliore quando ti trovi davanti alla fotocamera. Queste pose possono essere utilizzate sia durante un servizio fotografico professionale sia per creare delle semplici foto da pubblicare sui tuoi social network preferiti.


Guida alla Posa Fotografica Maschile

Libro pose maschili

Negli ultimi anni, sempre più uomini desiderano provare l’esperienza di un set fotografico ed avere delle immagini professionali di sè stessi. Spesso, però, la cosa che gli intimorisce di più è il non sapere cosa fare e come posare quando si trovano davanti alla fotocamera. Per questo motivo voglio condividere con te alcuni suggerimenti e alcune pose maschili che ti aiuteranno ad apparire elegante e sicuro di te durante un servizio fotografico.

1. Porta una mano sul colletto della camicia

pose maschili con abito e camicia

Questa è una delle pose maschili più utilizzate per creare delle immagini in cui si vuole mostrare orologi o bracciali. Per realizzarla ti basterà portare la mano sinistra sul colletto della camicia mentre la mano destra può restare comodamente in tasca. Inoltre, cerca di tenere la mano rilassata e non stenderla completamente. Come ho spiegato in questo articolo, ricordati di lasciare dello spazio fra il busto ed il braccio destro in modo da non aggiungere volume al busto e risultare così più “largo” di quanto non sei veramente.

2. Passa le mani fra i capelli

posa fotografica maschile

Anche se può sembrare una delle pose maschili più semplici in realtà ci sono delle piccole cose a cui fare attenzione quando ci si passa una mano fra i capelli. Ricordati di non coprire il lato del volto rivolto verso la fotocamera mentre passi la mano sopra la testa, meglio far passare il braccio di lato piuttosto che frontalmente. Inoltre, è importante compiere un movimento fluido e continuo in modo da apparire il più naturale possibile mentre ti passi la mano nei capelli. Come ultima cosa, ma non meno importante, per fare questa posa è necessario avere i capelli….

3. Appoggia una mano sotto al mento

pose maschili per ritratto

Hai una barba curata o un bel viso e desideri mostrarlo nelle foto? Questa posa fotografica maschile è perfetta per te! Infatti, portando la mano sul mento si attira l’attenzione dello spettatore in questa parte del corpo. Se hai una barba particolarmente lunga puoi anche passare delicatamente una mano sopra di essa. Inoltre, questa posa maschile è utilissima per coprire l’eventuale doppio mento che alcuni di noi hanno e allo stesso tempo apparire cool.


Guida all’uso del Flash nel Ritratto Fotografico in studio

Libro ritratti creativi flash fotografico

4. Porta le mani sui fianchi

fotomodello in posa per foto

Questa è una di quelle pose maschili da usare se vogliamo apparire forti e dominanti senza però essere troppo evidenti nel farlo. Per realizzare questa posa fotografica devi posizionare il busto quasi frontalmente rispetto alla fotocamera, divaricare i piedi quanto la larghezza delle spalle e rivolgere i gomiti verso l’esterno in modo da ‘occupare più spazio‘. Vedrai questa posa soprattutto nelle foto di fitness model e atleti famosi. Se con entrambe le mani sui fianchi ti sembra di avere un’aria troppa minacciosa e di sfida prova la variante con una sola mano e con il busto rivolto leggermente di lato.

5. Appoggia la giacca sulle spalle

pose fotomodello professionista

Troverai questo tipo di pose maschili soprattutto nelle riviste di moda e negli editoriali fashion come Vogue o GQ. Il motivo per cui viene usata spesso dai fotografi di moda è dato dal fatto che permette di mettere in mostra il proprio look in modo naturale e funziona bene sia con abiti casual che eleganti. Ne esistono due varianti principali: una con la giacca appoggiata su entrambe le spalle e una mentre tieni un lembo della giacca con una mano.

6. Fai un piccolo salto

pose fotografiche maschili per ritratti creativi

Avere qualcosa da fare durante un servizio fotografico è un ottimo modo per rilassarsi e per non pensare troppo alla fotocamera o a come verranno le foto. Perciò, durante il tuo prossimo book fotografico prova ad usare delle pose fotografiche in movimento, per esempio potresti sistemare la giacca oppure fare un piccolo salto. In questo modo sarai concentrato solo sull’azione da eseguire e non sul fotografo.

7. Distogli lo sguardo dalla fotocamera

pose maschili per fotomodello

Non tutti i ritratti fotografici devono avere lo sguardo del soggetto rivolto verso la fotocamera. Certe volte si può creare un po’ di mistero rivolgendo gli occhi altrove e facendo in modo che lo spettatore si domandi: cosa ci sarà di così interessante da guardare? Per realizzare al meglio questa posa fotografica maschile ti consiglio di fissare un punto preciso e non muovere lo sguardo continuamente.


SEGUIMI SU INSTAGRAM

Torna in alto