15 consigli per aumentare le vendite e far crescere un Ecommerce

Hai appena aperto un ecommerce ma le vendite dei tuoi prodotti fanno ancora fatica a decollare? In questo articolo ho raccolto 15 utili suggerimenti su come aumentare le vendite del tuo ecommerce. Come per l’avvio di qualsiasi attività commerciale di tipo tradizionale, anche l’avvio di un’attività di ecommerce può sembrare complicato all’inizio. Vendere prodotti o servizi online è un business in continua evoluzione, che fa parte di un mondo digitale in rapida crescita. Un sito ecommerce deve rimanere sempre aggiornato ed adattarsi ai cambiamenti delle abitudini dei consumatori, altrimenti rischia di scomparire nell’oblio digitale. Basti pensare, ad esempio a come è cambiato il nostro modo di navigare nel web negli ultimi anni dopo l’introduzione degli smartphone. Perciò, se vuoi aumentare le vendite del tuo ecommerce dovrai impegnarti giorno dopo giorno, coinvolgendo i tuoi clienti, promuovendo il tuo brand e facendo crescere la tua attività.

foto gioielli per vendite ecommerce

1. Trova ciò che rende il tuo ecommerce unico

Qualunque cosa hai in mente di vendere sul tuo sito ecommerce sappi che molto probabilmente c’è qualcuno (o anche più di qualcuno) che lo sta già vendendo. Il modo migliore per distinguerti dai tuoi concorrenti attuali e futuri è quello di creare la tua nicchia e differenziarti dagli altri rendendo il tuo prodotto unico. Ad esempio, potresti specializzarti nel vendere solamente prodotti locali oppure potresti offrire un servizio creato su misura per una specifica categoria di clienti. Al contrario di quanto si potrebbe pensare, restringere il tuo target di acquirenti ti aiuterà a far crescere il tuo ecommerce.

fotografia per ecommerce alcolici

Non ha importanza che tu voglia vendere vestiti, gioielli, prodotti elettronici oppure libri, per aumentare le vendite del tuo ecommerce dovrai capire cosa ti rende diverso da tutti gli altri venditori. Cerca di essere il più mirato possibile; invece di vendere gioielli prodotti industrialmente, offri dei gioielli fatti a mano con materiali sostenibili dal punto di vista ambientale. Al posto delle solite birre industriali, proponi delle birre fatte da produttori locali secondo antiche ricette. Continua a restringere il campo finché non hai trovato la tua nicchia dove posizionarti.

2. Ottimizza l’esperienza dell’utente sul tuo sito ecommerce

Secondo una ricerca, un utente medio impiega 50 millisecondi (0,05 secondi) per farsi un’opinione sul sito web che sta consultando. Questo significa che hai a disposizione pochissimo tempo per conquistarti la fiducia di un possibile futuro cliente. Molti proprietari di siti ecommerce commettono l’errore di realizzare un sito web ricco di contenuti e di funzionalità che spesso creano solamente confusione nell’utente. Per creare un ecommerce di successo vale la regola less is more, meglio un sito pulito e funzionale piuttosto che uno con troppi fronzoli.

fotografia orecchini per sito ecommerce

Se hai un budget sufficiente a disposizione, potresti assumere un web designer che si occupi della progettazione del tuo sito e del miglioramento dell’esperienza utente. Quando si apre un sito ecommerce è meglio non eccedere con la creatività realizzando cose troppo sofisticate. Inoltre, fai attenzione a non utilizzare troppi pop-up o annunci che rischiano di infastidire i visitatori invece di far aumentare le vendite sul tuo ecommerce. Cerca di rendere il tuo sito facile da navigare in modo che i visitatori abbiano un po’ di tempo per decidere se effettuare l’acquisto.

3. Crea un sito mobile friendly per i dispositivi mobili

Uno dei suggerimenti più utili per aumentare le visite e le vendite sul tuo ecommerce è quello di creare un sito web che sia ottimizzato anche per i dispositivi mobili. Al giorno d’oggi, il numero delle persone che utilizza lo smartphone per navigare sul web ha superato il numero di coloro che usano il computer desktop. In altre parole, se il tuo sito ecommerce non è mobile friendly allora significa che stai perdendo una grossa fetta di mercato. Fortunatamente, tutti i maggiori programmi di web design permettono di verificare l’aspetto che il tuo sito web ha su un pc desktop oppure su un dispositivo mobile.

foto per ecommerce sfondo grigio

Se vuoi testare la velocità di caricamento del tuo sito ecommerce sui dispositivi mobili puoi usare lo strumento gratuito di Google, PageSpeed Insights. Attraverso questo strumento, oltre ad un report dettagliato, riceverai anche dei suggerimenti utili per far crescere il tuo ecommerce. Se vuoi rendere il tuo sito web più semplice ed intuitivo per gli utenti che usano lo smartphone, ti suggerisco di usare molte immagini al posto di lunghi paragrafi di testo difficili da leggere.

4. Utilizza delle strategie SEO che ti aiuteranno ad aumentare le vendite del tuo ecommerce

La SEO, o ottimizzazione per i motori di ricerca, è l’insieme di quelle tecniche e strategie che vengono impiegate affinché un sito web si posizioni fra i primi risultati quando qualcuno cerca una keyword su un motore di ricerca. Anche se esistono diversi motori di ricerca (Bing, Yahoo, ecc.) di solito la SEO viene fatta basandosi sui risultati di Google. Se il tuo sito ecommerce ha una sezione Blog, potresti pubblicare articoli interessanti ed ottimizzati per specifiche keyword, in modo da far crescere il numero di visitatori sul tuo ecommerce.

aumenatre vendite gioielli per ecommerce

Utilizzare delle strategie SEO efficaci è di fondamentale importanza se desideri aumentare le vendite del tuo ecommerce. Infatti, il 90% degli utenti che utilizza un motore di ricerca afferma di fermarsi alla prima pagina dei risultati. Esistono diverse strategie di ottimizzazione SEO che possono aiutarti a far crescere il traffico di visitatori sul tuo sito web:

  • Ottimizza il titolo, l’URL e la descrizione meta di ogni pagina e post del tuo sito per posizionarti in cima ai risultati di ricerca
  • Fornisci contenuti che siano utili agli utenti e cerca di mantenerli sempre aggiornati
  • Aggiungi alle immagini presenti sul tuo ecommerce l’alt text
  • Migliora il tempo di caricamento del tuo sito
  • Registra il tuo sito web su Google Search Console

5. Costruisci un funnel per aumentare le vendite del tuo ecommerce

Nel marketing digitale, con il termine funnel di vendita si intende quel percorso che un potenziale  cliente compie da quando arriva per la prima volta su un sito web fino a quando effettua un acquisto. In un tipico funnel di vendite, un visitatore arriva su una pagina di un sito ecommerce, magari seguendo una sponsorizzazione vista sui social media oppure dopo aver cliccato uno dei risultati forniti da un motore di ricerca. In seguito, naviga fra le varie pagine del sito web, si iscrive alla newsletter per ottenere uno sconto oppure aggiunge qualche articolo al carrello. Infine, inserisce i dati della carta di credito o di un altro metodo di pagamento ed effettua l’ordine, ricevendo una e-mail che lo informa che l’ordine è stato spedito.

aumentare le vendite con immagine prodotto ecommerce indossato

Esistono diverse strategie di marketing che si possono applicare in ogni fase per aumentare le visite e quindi le vendite di un ecommerce. Ottimizzando il proprio funnel di vendita è possibile convertire un visitatore occasionale in un cliente ricorrente. Un modo molto efficace per aiutare i visitatori a percorrere le varie fasi del funnel, consiste nel suggerirgli quale dovrebbe essere la prossima azione da intraprendere sul tuo sito web. Ad esempio, potresti creare delle notifiche che si attivano quando un cliente abbandona il carrello o quando sta per lasciare il tuo sito.

6. Aumenta gradualmente la spesa pubblicitaria

La spesa pubblicitaria indica la quantità di soldi che vengono spesi ogni mese per far crescere un sito ecommerce oppure per promuovere un prodotto. Esistono diversi tipi di pubblicità: digitale, cartacea, spot pubblicitari in televisione, campagne social e così via. I vantaggi principali della pubblicità digitale realizzata sui social media o sui motori di ricerca, rispetto alla pubblicità tradizionale, sono il costo molto contenuto e la possibilità di arrivare ad un’ampia varietà di potenziali clienti. Tuttavia, non è detto che semplicemente investendo in pubblicità otterrai un aumento delle vendite sul tuo ecommerce e quindi un ritorno significativo del tuo investimento. Infatti, è necessario seguire una strategia di marketing efficace ed creata su misura per le tue esigenze.


alessandro zugno fotografo padova

Per realizzare una strategia di marketing efficace sono necessari Video e Foto professionali. Contattami per ricevere un preventivo personalizzato per creare immagini e video su misura per le tue necessità.


Se hai appena aperto il tuo ecommerce ti suggerisco di aumentare gradualmente la tua spesa pubblicitaria, magari provando qualche sponsorizzazione sui social, qualche campagna SEO oppure delle collaborazioni con influencer. In questo modo, puoi tenere traccia di tutte le tue spese e capire quale investimento pubblicitario ha funzionato meglio e quale invece conviene abbandonare.

7. Offri il reso e la spedizione gratuita dei prodotti

Un processo di reso semplice e veloce è un requisito fondamentale per aumentare le vendite sul tuo ecommerce. Non basta solamente offrire il reso gratuito, bisogna anche includere nel proprio ecommerce delle istruzioni chiare sulle politiche di restituzione. Assicurati che la tua politica di restituzione dei prodotti acquistati sia facilmente comprensibile. Ad esempio, alcuni ecommerce offrono una finestra di reso di 30 giorni senza commissioni, mentre altri venditori online offrono ai loro clienti un credito da spendere in negozio per acquistare un altro prodotto. Ricordati che la maggior parte degli acquirenti confrontano le politiche di restituzione prima di acquistare un prodotto da un nuovo venditore. Quando il processo di reso è semplice e veloce, si crea un senso di fiducia nei propri clienti e questo può rappresentare un vantaggio competitivo molto importante.

foto creative per ecommerce

Un sondaggio ha rilevato che l’82% degli acquirenti afferma che la spedizione gratuita è il fattore più importante quando devono scegliere da quale sito ecommerce acquistare. Se vuoi aumentare le vendite del tuo ecommerce devi considerare la possibilità di offrire la spedizione gratuita. Puoi, ad esempio, offrire la spedizione gratuita con qualsiasi tipo di acquisto oppure solo ad alcune condizioni. Alcuni venditori online offrono la spedizione gratuita solo al raggiungimento di un valore minimo di spesa o solo a chi è iscritto a un programma fedeltà.

8. Scegli di vendere qualcosa che ti piace e di cui le persone hanno bisogno

Uno dei più importanti consigli per aumentare le vendite del tuo ecommerce è quello di vendere qualcosa di cui le persone hanno bisogno. Anche ai brand più famosi capita di commettere l’errore di lanciare un prodotto convinti che sarà un successo, per poi scoprire che non c’è un potenziale mercato di clienti interessati a quel prodotto. Se ne hai la possibilità, ti suggerisco di condurre una piccola ricerca di mercato per esaminare i problemi che i tuoi potenziali clienti devono affrontare e quali sono le loro priorità. Sulla base di questi risultati, crea dei prodotti o servizi che offrano soluzioni appropriate e che abbiano le funzionalità che i tuoi potenziali clienti stanno cercando. Assicurati anche di rivolgerti ad un target demografico di persone che siano disposte a spendere dei soldi per acquistare ciò che il tuo ecommerce offre.

aumentare vendite creme viso ecommerce

Oltre a fornire qualcosa di cui le persone hanno bisogno, scegli di vendere qualcosa che ti piace e che ti appassiona, ma soprattutto qualcosa che non odierai dopo che lo avrai venduto per la millesima volta. Vendere sul web può essere un lavoro noioso e monotono che richiede molto tempo e sacrificio. Se costruisci la tua attività attorno a dei prodotti che non ti interessano o che non ti piacciono rischi di ritrovarti ad odiare la tua attività.

9. Utilizza le piattaforme di social media per aumentare le vendite sul tuo ecommerce

Se vuoi aumentare le vendite del tuo ecommerce dovrai seriamente iniziare a pensare ad una strategia di social media marketing che ti aiuti a sviluppare la tua attività commerciale. Molto spesso, i proprietari di siti ecommerce scelgono una o due piattaforme social dove promuovere il loro sito web ed acquisire nuovi potenziali clienti. Ci sono ecommerce che hanno moltissimi follower ed interazioni su Instagram e su Facebook, ma sono completamente assenti su altri social media, come TikTok. Sicuramente concentrarsi solo su una piattaforma social ha il vantaggio di richiedere meno tempo e risorse per acquisire nuovi clienti fedeli al tuo brand. Tuttavia, se non sei attivo anche su altre piattaforme, corri il rischio che un tuo competitors possa facilmente dominare su una piattaforma che stai ignorando e rubarti così dei potenziali clienti.


SEGUIMI SU INSTAGRAM

@alessandrozugno_fotografo
  • Rosso o Blu?
•
•
#padova #padovacentro #padovacity #padovasocial #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig  #portrait_mood #portrait_shots #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #iso1200 #shooting_time #shootingtime #shootingmodel #makeup #makeupideas #makeuplook #portraithood #portrait_today #veneto #verona #venezia #portrait_planet #padovaeventi 
Model: @fede_717 
Make-up: @giorgiagio_makeup
  • •
•
#padova #padovacentro #veneto #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig #portrait_today #portrait_planet #photomodel #modelshoot #photomodeling #fashionstyle #fashioninsta #fashionphotography #fashionaddict #fashionable #fashionmodel #fashionmodels #editorialshoot #fashionmag #fashionportrait #modelshoot #modellife #modeling #portraitphotographer #portraitphotography
  • Creative reflection 😎
•
•
#ritratti #ritratti_italiani #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #modella #modellaitaliana #modelling #modelpose #modelmayhem #editorialshoot #fashionmag #fashionportrait #fashionportraits #modelmanagement #glasses #sunglasess #padova #veneto
Rosso o Blu?
•
•
#padova #padovacentro #padovacity #padovasocial #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig  #portrait_mood #portrait_shots #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #iso1200 #shooting_time #shootingtime #shootingmodel #makeup #makeupideas #makeuplook #portraithood #portrait_today #veneto #verona #venezia #portrait_planet #padovaeventi 
Model: @fede_717 
Make-up: @giorgiagio_makeup
Rosso o Blu?
•
•
#padova #padovacentro #padovacity #padovasocial #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig  #portrait_mood #portrait_shots #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #iso1200 #shooting_time #shootingtime #shootingmodel #makeup #makeupideas #makeuplook #portraithood #portrait_today #veneto #verona #venezia #portrait_planet #padovaeventi 
Model: @fede_717 
Make-up: @giorgiagio_makeup
Rosso o Blu? • • #padova #padovacentro #padovacity #padovasocial #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig #portrait_mood #portrait_shots #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #iso1200 #shooting_time #shootingtime #shootingmodel #makeup #makeupideas #makeuplook #portraithood #portrait_today #veneto #verona #venezia #portrait_planet #padovaeventi Model: @fede_717 Make-up: @giorgiagio_makeup
1 settimana ago
View on Instagram |
1/3
•
•
#padova #padovacentro #veneto #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig #portrait_today #portrait_planet #photomodel #modelshoot #photomodeling #fashionstyle #fashioninsta #fashionphotography #fashionaddict #fashionable #fashionmodel #fashionmodels #editorialshoot #fashionmag #fashionportrait #modelshoot #modellife #modeling #portraitphotographer #portraitphotography
• • #padova #padovacentro #veneto #ritratti #ritratti_italiani #portraits_ig #portrait_today #portrait_planet #photomodel #modelshoot #photomodeling #fashionstyle #fashioninsta #fashionphotography #fashionaddict #fashionable #fashionmodel #fashionmodels #editorialshoot #fashionmag #fashionportrait #modelshoot #modellife #modeling #portraitphotographer #portraitphotography
4 settimane ago
View on Instagram |
2/3
Creative reflection 😎
•
•
#ritratti #ritratti_italiani #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #modella #modellaitaliana #modelling #modelpose #modelmayhem #editorialshoot #fashionmag #fashionportrait #fashionportraits #modelmanagement #glasses #sunglasess #padova #veneto
Creative reflection 😎 • • #ritratti #ritratti_italiani #portrait_society #portraitmood #portraitoftheday #portrait_vision #portraitvision #modella #modellaitaliana #modelling #modelpose #modelmayhem #editorialshoot #fashionmag #fashionportrait #fashionportraits #modelmanagement #glasses #sunglasess #padova #veneto
2 mesi ago
View on Instagram |
3/3

10. Pianifica l’uscita dei nuovi prodotti

Un ottimo modo per aumentare le vendite del tuo ecommerce e creare delle entrate costanti consiste nel tenere informati i tuoi clienti sull’uscita dei nuovi prodotti. Questo può essere fatto in diversi modi, ad esempio, potresti pubblicare un post sul tuo blog oppure condividere contenuti sui social media 24-48 ore prima del lancio del tuo nuovo prodotto. In questo modo puoi creare un senso di desiderio ed attesa nei tuoi clienti e mostrare quali sono le caratteristiche principali del nuovo prodotto. Se rilasci dei nuovi prodotti regolarmente (sempre lo stesso giorno della settimana o del mese) dopo un po’ di tempo, i tuoi clienti più fedeli inizieranno a visitare il tuo ecommerce nelle giornate in cui vengono rilasciati i nuovi prodotti. Questo è un ottimo metodo per fidelizzare gli acquirenti e per far crescere il tuo sito ecommerce.

aumentare le vendite di un ecommerce

11. Offri delle promozione e degli sconti speciali per aumentare le vendite sul tuo ecommerce

Tutti i siti di ecommerce più importanti offrono delle promozioni o degli sconti a tempo limitato per creare un senso di urgenza nei consumatori ed aumentare le vendite. Uno dei modi più semplici per avvisare i visitatori che c’è un’offerta tempo limitato, consiste nell’aggiungere un semplice banner al tuo sito ecommerce in cui viene mostrato un conto alla rovescia. Se hai già una mailing list, potresti usarla per inviare una e-mail in cui avvisi i tuoi clienti più fedeli che la vendita promozionale sarà valida solo per un periodo limitato. Un’alternativa agli sconti a tempo limitato sono le promozioni in cui, ad esempio, i primi 100 acquirenti ricevono uno sconto insieme all’acquisto di un determinato prodotto. Sia le promozioni che gli sconti sono dei contenuti perfetti da condividere nei social per acquisire nuovi follower.

12. Crea una pagina FAQ

Una pagina molto utile da includere all’interno di un sito ecommerce è la pagina delle domande frequenti (FAQ). Questo è un modo molto semplice e conveniente per fornire risposte rapide alle domande o ai dubbi più comuni che gli utenti potrebbero avere prima di acquistare sul tuo ecommerce. A seconda del prodotto o del servizio che vendi, puoi usare la pagina FAQ anche come strumento per spiegare il motivo per cui hai avviato la tua attività. Ad esempio, se vendi gioielli realizzati a mano da donne che provengono da situazioni difficili, puoi usare questo spazio per rispondere a domande su come vengono creati i gioielli o come la tua attività stia aiutando queste lavoratrici. Un altro vantaggio dell’avere una pagina delle domande frequenti è il fatto di farti risparmiare tempo a lungo termine, poiché non dovrai ogni volta rispondere alle stesse domande dei clienti.

foto gioielli per ecommerce su sfondo bianco

13. Aggiungi la chat dal vivo

La chat dal vivo è uno strumento di servizio clienti che consente agli acquirenti di interagire con l’assistenza clienti oppure con un chatbot in tempo reale. Di solito, la chat dal vivo appare come una casella di chat sul sito web in cui i clienti possono digitare le loro domande ed ottenere delle risposte in tempo reale. Questo è un ottimo strumento per offrire aiuto ai nuovi clienti e per inviare messaggi direttamente al team di supporto. Se hai deciso di avviare un ecommerce, dovresti seriamente prendere in considerazione la possibilità di inserire una chat dal vivo sul tuo sito per creare un’esperienza più interattiva e soddisfacente. Sul web si possono trovare diverse App di chat dal vivo, sia di tipo classico sia basate sull’intelligenza artificiale.

come fare foto su sfondo bianco crema

14. Upselling dei prodotti

L’upselling è una strategia di vendita in cui i clienti vengono incoraggiati ad acquistare un maggior numero di prodotti oppure a spendere di più acquistando dei componenti aggiuntivi che non avevano precedentemente considerato. Un esempio di upselling potrebbe essere un cliente a cui, mentre sta visualizzando la pagina di un prodotto sul tuo ecommerce, compare sulla schermata un pop-up pubblicitario che suggerire un prodotto correlato. Oppure, il caso in cui il tuo sito ecommerce consigli un altro prodotto popolare oppure un accessorio ad edizione limitata ad un visitatore che non ha ancora inviato l’ordine. Se implementi la tecnica dell’upselling sul tuo sito web, fai attenzione ad usarla con moderazione e a non essere troppo aggressivo, altrimenti rischi di frustrare eccessivamente i tuoi clienti durante la fase di acquisto. Ricordati anche che gli acquisti extra che vengono suggeriti devono essere pertinenti con quello che l’acquirente sta visualizzando.

15. Aumenta le vendite del tuo ecommerce premiando la fedeltà dei tuoi clienti

C’è un vecchio detto nel mondo del marketing secondo cui è più conveniente fidelizzare un cliente che ha già acquistato qualcosa da te, rispetto al cercare di acquisire un nuovo cliente. Questa può essere una strategia particolarmente efficace per aumentare le vendite di un ecommerce quando si hanno a disposizione ancora poche risorse. Premiando i tuoi clienti più fedeli ed invogliandoli a continuare ad acquistare i tuoi prodotti, inizierai a creare una base di seguaci che consiglieranno i tuoi prodotti ad altre persone e ti aiuteranno a promuovere il tuo brand. Esistono diversi tipi di programmi fedeltà, ad esempio potresti creare un programma a punti, in cui i clienti accumulano punti e successivamente li possono riscattare ottenendo buoni sconto. In alternativa, potresti creare programmi fedeltà a più livelli, strutturati in modo da offrire maggiori vantaggi ai clienti che spendono di più o che acquistano sul tuo ecommerce da più tempo.

Torna in alto