12 Fotografi di Moda famosi da cui prendere ispirazione

I fotografi di moda di maggior successo sono stati in grado di catturare e rappresentare al meglio lo spirito degli anni in cui sono vissuti. Questi maestri della fotografia sono stati capaci di creare nuovi mondi usando il loro inconfondibile stile. In questo articolo ti parlerò di alcuni dei fotografi di moda più famosi di tutti i tempi, tra cui: Annie Leibovitz, Peter Lindbergh e Nick Knight.

book fotografico fashion

Quando voglio trovare l’ispirazione per uno shooting fotografico di moda mi rivolgo sempre a questi grandi fotografi del passato che hanno fatto al storia della fotografia fashion.


SEGUIMI SU INSTAGRAM


1. Helmut Newton

Helmut Newton è stato sicuramente uno dei fotografi di moda più famosi ed iconici. Durante la sua lunga e prolifica carriera ha ricevuto numerosi premi. Le sue provocatorie e distintive immagini in bianco e nero sono fonte d’ispirazione ancora oggi.

fotografi di moda famosi
‘World Without Men’ on display at the Helmut Newton Foundation Museum Fur Fotografie, Berlin. Credit: © Nir Alon / Alamy Stock Photo

Nel 1957, Newton ottenne un contratto con la famosa rivista British Vogue e da allora in poi la sua carriera decollò, portandolo a lavorare con prestigiosi clienti come Harper’s Bazaar e Playboy. Probabilmente l’immagine più iconica e famosa di Helmut Newton è Le Smoking. In questa foto di moda viene ritratta una modella con indosso un abito di Yves Saint Laurent mentre fuma una sigaretta in Rue Aubriot a Parigi.

2. Steven Meisel

Steven Meisel è uno dei fotografi di moda più famosi nel mondo della moda, ha fotografato le copertine di Vogue Italia e ha creato numeroso campagne per Prada. Spesso si è spinto oltre il limite del politicamente corretto, ne è un esempio il suo controverso editoriale di moda per Vogue Italia ambientato in un istituto mentale. All’interno del suo portfolio possiamo trovare anche foto di moda realizzate per clienti come Barney’s New York, Perry Ellis, Valentino e Versace. Inoltre, è stato un grande amico di molte celebrità, ha infatti fotografato Mick Jagger, Tina Turner e Whitney Houston. Infine, è stato proprio lui a creare l’iconica copertina dell’album del 1984 di Madonna, Like a Virgin.

3. Richard Avedon

Richard Avedon è stato un fotografo di moda e di ritratti noto soprattutto per essere capace di catturare nelle sue immagini le emozioni e la personalità dei soggetti ritratti. Durante la sua carriera, ha realizzato oltre 140 copertine per il magazine Vogue. Il suo stile è caratterizzato da ambientazioni in luoghi esotici in cui le immagini vengono usate come mezzo per raccontate delle storie fantastiche. Avedon ha creato anche importanti pubblicità, tra cui: la famosissima campagna di Calvin Klein con la quindicenne Brooke Shields, la campagna The Most Unforgettable Women per Revlon e una serie di spot per Gianni Versace negli anni ’80.

4. Mario Testino

Mario Testino, uno dei migliori fotografi di moda contemporanei, possiede la rara capacità di catturare scatti sinceri di personaggi famosi. Il fotografo, originario del Perù, è diventato famoso nel 1997 quando ha avuto l’onore di fotografare la principessa Diana per la copertina di Vanity Fair. Il suo stile è deciso e vivace, i suoi lavori fotografici includono una miscela di arte classica e volontà di spingersi oltre i limiti imposti. Tra i suoi clienti può vantare Burberry, Gucci e Dolce & Gabbana, oltre a diverse riviste di moda come Vogue e Vanity Fair.

5. Annie Leibovitz

Annie Leibovitz è una fotografa americana nota per aver fotografato numerosi personaggi famosi. Durante la sua carriera ha creato diversi editoriali di moda a tema, come Alice nel Paese delle Meraviglie, pubblicato sulla rivista Vogue. All’inizio della sua attività lavoratova, Leibovitz ha lavorato come fotografa freelance per la rivista Rolling Stone prima di entrare a far parte del team di Vanity Fair e successivamente lavorare per Vogue. Oltre ai suoi lavori editoriali, Annie ha creato campagne commerciali di successo per clienti come American Express e Gap. Le sue immagini più iconiche e famose includono una fotografia di Hilary Clinton nel 1998 (la prima copertina di Vogue con una First Lady) e la nota foto di John Lennon nudo accanto a Yoko Ono.

6. Irving Penn

famosa fotografia di moda di Irving Penn
Irving Penn exhibit at le Grand Palais in Paris, France. Credit: © S.Popovic RM / Alamy Stock Photo

L’americano Irving Penn è stato uno dei fotografi di moda più famosi ed influenti di tutto il XX secolo. Oltre a scattare ritratti ed editoriali di moda, Irving è conosciuto per aver catturato immagini still life di cibo, metallo, ossa e altri piccoli oggetti. Penn ha studiato arte alla Philadelphia Museum School of Industrial Art. Nelle sue immagini si può ritrovare questo suo amore per l’arte classica, soprattutto per il disegno, la pittura e la grafica. Ha avuto una carriera molto lunga, durata quasi 70 anni, e tra i suoi clienti troviamo Vogue, Issey Miyake e Clinique.

7. Paolo Roversi

Paolo Roversi è un fotografo di moda noto per avere uno stile pittorico attraverso cui crea immagini simili a dipinti che spesso si caratterizzano per un mood scuro. È un fotografo italiano contemporaneo e i suoi lavori sono stati pubblicati in vari editoriali di moda, far cui Marie Claire, Vogue e Harper’s Bazaar. Inoltre, ha realizzato le campagne pubblicitarie per marchi celebri, come Yohji Yamamoto e Comme des Garçons. La carriera di Roversi è iniziata negli anni ’70, quando il fotografo Lawrence Sackmann lo prese sotto la sua ala e gli insegnò i segreti della fotografia fashion.

8. Bruce Weber

Le prime foto di moda di Bruce Weber sono apparse sulla rivista GQ alla fine degli anni ’70. Il fotografo e regista americano è famoso per avere uno stile neoclassico e per il suo modo spontaneo di fotografare modelli maschili. Le sue immagini in bianco e nero si riconoscono per il fatto di mostrare il corpo maschile nella sua intera bellezza; spesso gli uomini indossano solo biancheria intima. Questo stile lo ha reso celebre e controverso sin dall’inizio della sua carriera, ma lo ha anche fatto diventare uno dei fotografi di moda più famosi. Negli anni ’80 e ’90, ha continuato a rivoluzionare il mondo della fotografia di moda maschile con famose campagne pubblicitarie per marchi come Calvin Klein, Ralph Lauren e Abercrombie & Fitch, oltre a pubblicazioni su riviste come Vogue, Elle e Vanity Fair.

9. Peter Lindbergh

fotografi di moda famosi
‘White Shirts – Calss of 88’ on display in Munich, Germany, 2017. Credit: © dpa picture alliance / Alamy Stock Photo

Il fotografo tedesco Peter Lindbergh è noto per essere stato uno dei primi fotografi di moda ad usare lo storytelling nei suoi lavori editoriali. Lindbergh ha rivoluzionato il mondo della fotografia creando immagini iconiche in bianco e nero di personaggi come Naomi Campbell, Christy Turlington, Cindy Crawford e Linda Evangelista. Oltre ad aver creato diverse copertine per Vogue, ha anche diretto numerosi film, documentari e cortometraggi di moda. Ancora oggi, i ritratti in bianco e nero di Lindbergh, con tutta la loro onestà ed intimità, sono considerati tra le migliori immagini fashion contemporanee.

10. Tim Walker

Il fotografo britannico Tim Walker può considerarsi uno dei fotografi di moda più creativi e fantasiosi ancora in attività. È noto per il suo stile stravagante e per creare atmosfere oniriche e paradossali. Ne sono un esempio le foto di Harry Styles che fuoriesce da una scultura e la rivisitazione dark di Alice nel Paese delle Meraviglie con Whoopi Goldbeg, RuPaul, Naomi Campbell e Sean Combs. Walker ha sviluppato il suo amore per l’arte mentre lavorava presso la biblioteca Condé Nast di Londra. Ha realizzato il suo primo editoriale di moda per Vogue all’età di soli 25 anni. Infine, il suo lavoro ha raggiunto un successo planetario quando il prestigioso Victoria and Albert Museum ha tenuto una mostra con le sue opere ispirate ai manufatti del museo.

11. Nick Knight

Nick Knight ha collaborato con alcuni dei designer più famosi del mondo, tra cui Alexander McQueen, John Galliano e Yohji Yamamoto. Inoltre, ha creato numerose campagne pubblicitarie per importanti marchi del calibro di Christian Dior, Yves Saint Laurent e Tom Ford. Nei suoi lavori, il fotografo Knight cerca sempre di rompere quelle che sono le regole della fotografia classica. Nel corso della sua lunga carriera, ha sfidato i canoni di bellezza creando immagini che affrontano questioni molto controverse, come il razzismo, l’obesità e la vecchiaia. Inoltre, ha fondato ed è stato direttore del famoso sito di moda SHOWstudio, che ha contribuito a ridisegnare il modo in cui la moda viene presentata sul web al grande pubblico.

12. David LaChapelle

Sei alla ricerca di un tipo di fotografia di moda che unisca il genere surrealistico con l’arte classica? Ti consiglio di dare un’occhiata al lavoro del noto fotografo americano David LaChapelle! Il suo stile fotografico può essere definito come: iperrealistico, sovversivo e surrealismo-pop. Per le sue immagini colorate ed iconiche hanno posato celebrità del calibro di Madonna, Naomi Campbell, David Beckham e Britney Spears. Nel 2005 ha diretto, nel suo caratteristico stile iper-reale, il film Rize che racconta due subculture di ballo moderno note come clowning e krumping.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: