Come fare un book fotografico invernale sulla neve

Una delle richieste più strane che mi siano mai state fatte è sicuramente quella di realizzare un book fotografico invernale sulla neve. All’inizio ero un po’ dubbioso, principalmente perché non sono un amante del freddo e della neve. Però, cercando su Google e Pinterest qualche idea di foto da fare sulla neve mi sono convinto ad accettare la richiesta di Valentina di realizzare con lei un book fotografico glamour invernale. Devo ammettere che è stata un’esperienza unica che mi ha aiutato anche a crescere come fotografo e che mi sento di consigliare a tutti soprattutto dopo aver riguardato le foto realizzate.


Se ami il freddo e vorresti provare l’esperienza di realizzare un book fotografico sulla neve puoi contattarmi compilando il form sottostante, ti consiglio di iniziare a riempire un thermos di cioccolata calda 😉


Il Monte Verena, sull’Altopiano di Asiago, non è soltanto una bellissima meta per gli amanti degli sport invernali ma anche un’interessante location per fare delle foto sulla neve insieme a delle bellissime ragazze. Tutto intorno al complesso sciistico si trovano varie zone ricche di alberi, neve e da cui si può ammirare un paesaggio incantato. Per tutti questi motivi abbiamo scelto di usare il Monte Verena come set per ambientare queste foto diverse dal solito.


SEGUIMI SU INSTAGRAM


Quando si fotografa sulla neve ci sono alcune cose da tenere a mente per ottenere buone foto. Una di queste consiste nel sovraesporre le foto (esporre più di quello che la macchina fotografica consiglia) di almeno uno stop. Questo perché la fotocamera viene ingannata dal bianco della neve e tende a renderla di colore grigio anziché bianco.

Un’altra cosa a cui fare attenzione, quando si fanno delle foto sulla neve, è il bilanciamento del bianco (il colore della luce). Per ottenere un bilanciamento del bianco accurato e quindi per mantenere il corretto colore della pelle e dei vestiti vi consiglio di usare un cartoncino di grigio o un ColorChecker.

donna sulla neve

La cosa più importante da ricordare quando si fa un book fotografico invernale sulla neve

Ma la cosa più importante da tenere a mente durante un book fotografico invernale sulla neve è di divertirsi! Non importa se sono -10° o se iniziate a sentire formicolare le mani (beh forse in quel caso un po’ importa). Inoltre, bisogna mettere a proprio agio la persona fotografata e guidarla nelle pose fotografiche migliori. In questo modo gli farete dimenticare il fatto di trovarsi mezza nuda sulla neve e al freddo ed otterrete dei ritratti fotografici più spontanei.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: